La ricerca sempre costante di innalzare gli standard di qualità ha introdotto all’interno dei processi produttivi il collaudo del 100% degli articoli prodotti. Come tutti i test in fine linea vengono realizzati a vuoto comparando i valori riscontrati con i valori nominali ottenuti in laboratorio; i recenti investimenti hanno reso l’azienda molto più performante sotto tale punto di vista grazie all’ammodernamento del parco macchine. I principali test eseguiti sulla serie, perciò determinanti la conformità del prodotto, sono:

  •  Misura del valore nominale e dello sbilanciamento delle resistenze. 
  •  Misura del valore di resistenza del protettore termico qualora presente.
  • PDIV (Partial Discarge Inception Voltage) test impulsivo atto a simulare le sollecitazioni provenienti dall’alimentazione mediante inverter.
  • Test di rigidità dielettrica avente lo scopo di verificare la performance dell’isolamento verso terra e fra le fasi.
  • Prova di surge per verificare la “geometria” dell’avvolgimento.
  • Misura dell’isolamento di fase.
  • Test di avviamento.
  • Test funzionali.

La parametrizzazione dei precedenti test sarà in funzione delle performance nominali per cui il motore è stato progettato, inoltre essendo i nostri sistemi di collaudo di tipo 4.0 i report di end-line sono a disposizione del cliente nell’apposita area cloud.